Hai fatto il DNS Changer checkup?

Non sai che significa?

Devi sapere che su internet TUTTI i computer hanno un codice numerico per essere identificati. Tutti, compreso il tuo, hanno cioè quello che i tecnici chiamano INDIRIZZO IP. Un codice composto da 4 numeri separati da un punto, una cosa tipo: 78.123.192.1

Quando vuoi visitare un sito però, sul tuo computer tu non digiti quel codice (anche se potresti), ma un nome, che è sicuramente più facile da ricordare e da capire, qualcosa di riconoscibile, per esempio: www.sito.com

Quando digiti quel nome sul tuo computer (per la precisione nel tuo browser) il tuo computer non sa in realtà a chi dovrebbe collegarsi.come funziona dns Chiede quindi aiuto ad un computer, su internet, che ha un compito speciale: Tenere l’elenco aggiornato dei nomi e a quale codice (indirizzo IP) sono associati. Questi speciali computer si chiamano SERVER DNS. Ce ne sono molti, il tuo computer, quando è stato configurato per connettersi a internet, ne ha memorizzato  sicuramente almeno uno.

Dicevo, il tuo computer chiede aiuto, facendo una richiesta al server DNS che lui conosce, chiedendo: “ma tu sai chi è www.sito.com?”

Il server DNS, se lo sa, risponde subito, altrimenti (ma si tratta di istanti) chiede aiuto ad altri suoi pari.

Ma alla fine al tuo computer arriva una risposta utile: “Sì. lo conosco, è il computer con indirizzo 79.13.45.89”

Con quell’indirizzo il tuo computer farà il collegamento e tu potrai visitare il sito desiderato.

Bello, facile, trasparente.

Ma ci sono i cattivi in agguato.

E tempo fa alcuni di loro crearono dei server DNS (veri) con elenchi manomessi.

Poi, attraverso un virus, hanno fatto in modo che i computer delle persone, infettati, non chiedessero più aiuto al server DNS giusto, ma al loro.

Che a questo punto faceva in modo di dirottare il tuo computer su altre pagine, altri siti.

Tu dirai: “vabbè, ma tanto me ne accorgo, no?”

Certo, ma i cattivi sono anche furbi e vogliono rubare dati, soldi, informazioni: per cui con questo sistema, ti fanno CREDERE di essere arrivato al sito che volevi visitare (supponiamo quello della tua banca) e fanno in modo che tu inserisca il tuo nome utente e la password.

Le memorizzano (rubano) e poi ti fanno entrare nel sito giusto.

Tutti in pochissimi istanti, senza che tu ti accorga di niente.

Perché è importante questo checkUP?

 

Perché a novembre 2011 l’FBI ha smantellato una organizzazione di criminali cibernetici che aveva fatto uso proprio di server DNS “falsi” per catturare dati.

Poiché il numero di altri server e computer che erano stati infettati era molto alto, l’FBI decise di NON spegnere quei server, ma di immettere in loro le informazioni corrette e farli funzionare ancora per un poì, in modo che le persone e aziende con computer infetti potessero “curarli”

MA lunedì prossimo 9 luglio l’FBI SPEGNERA‘ quei server DNS.

E se il tuo computer fosse ancora infetto e quindi facesse riferimento a loro, da lunedì non potresti navigare in internet: il tuo computer non saprebbe dove andare!

Ci sono molti strumenti per controllare se il tuo computer sia infetto.

Io ho usato quello online di Telecom italia.

Lo trovi qui: Controlla il mio DNS server

 

dns changer chekup

Quelle che vedi qui sopra sono le due risposte che potresti ottenere facendo il controllo.

Nel primo caso, tutto è a posto, non dovrai fare niente.

Nel secondo… dovrai prima rimuovere e pulire il tuo computer dal virus, con un buon antivirus.

Se non sai quale usare, puoi scaricare e provare gratis per 30 giorni  Bitdefender Internet Security 2012

Una volta rimosso il virus, potrai usare lo strumento incluso per rimettere a posto il tuo DNS!

 
Buona navigazione! Se avete trovato utile o interessante questo articolo, mettete un mi piace, basta cliccare sul pulsante LIKE. Se poi passate da questa pagina… ancora meglio! insomma…me lo offrite un caffè?


Pin It on Pinterest

Share This