Se avete una pagina Facebook per promuovere la vostra attività, curare l’immagine di copertina Facebook della propria pagina è molto importante: pensatela come un grande cartellone pubblicitario lungo una strada trafficata.

Deve catturare l’attenzione del vostro potenziale fan/cliente e deve comunicare in brevissimo tempo (secondo alcuni studi due decimi di secondo!) una impressione positiva e il messaggio che volete veicolare: potrebbe essere quello che fate, o come lo fate, o perché lo fate.

Ricordate però che Facebook stabilisce delle regole ben precise su cosa si possa mettere nella copertina. Non può mettere più di una certa percentuale di testo (il 20%) e non si possono mettere messaggi che invitino a mettere “mi piace” sulla pagina stessa o che invitino l’utente a compiere una qualsiasi altra azione (la cosiddetta call-to-action), come per esempio “compra ora sul sito xxxx” oppure “Abbiamo la soluzione per te! vieni a …” .

Gli elementi della testata di una pagina Facebook.

Non si può e non si deve curare solo l’immagine di copertina, ma l’insieme della testata della pagina, che deve essere armonico ed essere curato in modo da comunicare al meglio su di voi e la vostra azienda.

elementi testata pagina facebook

elementi testata pagina facebook

 

La foto di copertina è sempre pubblica ed è ciò che gli utenti vedranno per prima cosa visitando la vostra pagina.

L’immagine del profilo, che in parte si sovrappone a quella di copertina, è l’immagine che accompagnerà ogni cosa che pubblichiate e che gli utenti che abbiano messo “mi piace” alla vostra pagina riceveranno nelle loro bacheche.

Vale la pena quindi scegliere una immagine, anche in questo caso, che sia subito associabile alla vostra attività. Potrebbe essere il vostro logo, certo, ma non solo, come vedremo.

Nell’area informazioni sono mostrate alcune informazioni sulla pagina, sulla vostra azienda. Sono prese in automatico dalla prime righe della casella “Breve descrizione” che compare nelle informazioni sulla pagina.

Una casella in cui descrivere voi, la vostra attività in, massimo, 155 caratteri. Poiché sono pochi vi consiglio di mettere le informazioni che ritenete essenziali e, se lo avete, l’indirizzo del vostro sito WEB. Facebook provvederà a renderlo in link cliccabile, ed è un buon modo di convogliare traffico (e dire tutto il resto di voi!)

Le misure da rispettare

L’immagine di copertina Facebook  ha delle dimensioni ben precise come vedete nella figura sottostante.

Ricordate che l’immagine del profilo si sovrappone a quella di copertina, e quindi nella zona evidenziata in rosso, in basso a sinistra, cercate di fare in modo che non ci sia niente di cruciale per la copertina.

misure immagine di copertina Facebook

Le misure della immagine di copertina Facebook

 

L’immagine del profilo ha una dimensione minima, per il caricamento di 180 x 180 pixel. Facebook però poi la ridimensiona e la mostra come una immagine da 160 x 160 pixel, con un bordo intorno di 5 pixel per lato. Assicuratevi quindi che nel scegliere l’immagine del profilo non si perdano porzioni importanti in quella fascia di 10 pixel intorno ad essa e che rimanga come una immagine di voi riconoscibile quando verrà mostrata come icona al fianco dei vostri post.

Per completezza, anche se non ne parlerò oltre in questo articolo, sappiate che le icone per le app, che compaiono nella testata della copertina (quelle dove vi dice, per esempio, il numero di mi piace) hanno delle dimensioni precise anche loro: 111 x 74 pixel.

Come costruirsi l’immagine di copertina Facebook

Potete usare un qualsiasi programma per la creazione e manipolazione di immagini: oltre alle dimensioni riportate, l’immagine di copertina Facebook della vostra pagina dovrà essere nel formato Jpeg o pure PNG. Se non sapete cosa siano, non importa: quasi sicuramente il programma che usate di solito per le immagini vi permette di salvarle in uno dei due.

Se non avete voglia di costruirvi l’immagine da soli, potete usare alcuni siti che ve le offrono gratuitamente, come, per esempio il sito immaginifacebook.

Potete anche scaricare immagini da uno dei tanti siti, come fotolia, che vi permettono di farlo e poi adattarle alle vostre esigenze. Ricordate sempre che state creando una immagine di copertina Facebook per la vostra azienda, attività professionale: Accertatevi sempre di avere i diritti (copyright) per poterlo fare. Il sito fotolia offre ogni giorno una collezione di immagini gratuite molto belle, altre sono a pagamento ma a prezzi molto convenienti (pochi centesimi a volte).

Se volete creare effetti speciali come in queste copertine però, vi servirà conoscere un pochino come usare Photoshop e scaricare i modelli necessari.

Ecco quella della vodka Eristoff:

 

Vodka eristoff Facebook page

 

oppure quella della KLM

KLM Facebook page

 

 

Non male vero? potete, seguendo semplici istruzioni,ottenere lo stesso effetto anche voi, come ho fatto io!

che vi pare la mia pagina? Si chiama MARCHIONDELLI.COM e se ci mettete un “mi piace” lo prenderò come segno della vostra gratitudine!

Networkedlife immagine di copertina Facebook

 

Se volete farlo anche voi, vi servirà un template (modello) Facebook che ho preparato per voi. Le istruzioni per usarlo le pubblicherò nella seconda parte di questo articolo, domani!

Per scaricare il modello photoshop basterà fare clic link che compare dopo aver cliccato su uno di questi pulsanti qui sotto!

 

[l2g facebook=”true” twitter=”true” gplusone=”false”]Scarica il template![/l2g]